Che cosa mi fa arrabbiare? La mancanza di “morale” delle grandi società e delle pubbliche amministrazioni nel rapporto con i cittadini. Il cittadino è comunque il “pollo da spennare” a torto o a ragione, sempre trattato con sufficienza.

Paola Giulivi coordina la sede regionale di Cittadinanzattiva dell’Umbria. E’ una sorta di DEUS EX MACHINA dell’organizzazione. Ma Paola non

Leggi tutto

CONGRESSO DI CITTADINANZATTIVA DELL’UMBRIA DEL 05.03.10 – DOCUMENTO CON LE PROPOSTE ALLE CANDIDATE PRESIDENTI DELLA REGIONE

Il contributo di Cittadinanzattiva per migliorare il governo dell’Umbria Le  analisi e le proposte che Cittadinanzattiva dell’Umbria sottopone  alle candidate

Leggi tutto

GENNAIO 2010 – ABBIAMO PRESO IN CONSIDERAZIONE TUTTO IL PANIERE E ABBIAMO MESSO A CONFRONTO I PREZZI MEDI PAGATI NELLE PRINCIPALI CITTÀ DELL’UMBRIA PER IL PRODOTTO PIÙ VENDUTO

sulla base di questi dati risulta che Città di Castello è la città più cara dell’Umbria, ben 36 prodotti su

Leggi tutto

CONGRESSO DI CITTADINANZATTIVA DELL’UMBRIA DEL 05.03.10 – ORDINE DEL GIORNO: ADESIONE AL REFERENDUM SULLA GESTIONE DELL’ACQUA

ORDINE DEL GIORNO ADESIONE AL COMITATO PROMOTORE REGIONALE  PER IL REFERENDUM ABROGATIVO DELLE NORME CHE INSERISCONO IL SERVIZIO IDRICO NEI

Leggi tutto

CONGRESSO DI CITTADINANZATTIVA DELL’UMBRIA DEL 05.03.10 – ORDINE DEL GIORNO: RIDUZIONE DEI COSTI DELLA POLITICA

ORDINE DEL GIORNO I COSTI DELLA POLITICA Nell’attuale momento di drammatica crisi economica, il Congresso regionale dell’Umbria chiede ai candidati

Leggi tutto

CONGRESSO DI CITTADINANZATTIVA DELL’UMBRIA DEL 05.03.10 – ORDINE DEL GIORNO: RILANCIARE LA PARTECIPAZIONE

ORDINE DEL GIORNO LIBERTÀ È PARTECIPAZIONE Il Congresso  regionale dell’Umbria chiede con forza alle istituzioni locali un impegno per l’applicazione

Leggi tutto

CONGRESSO DI CITTADINANZATTIVA DELL’UMBRIA DEL 05.03.10 – ORDINE DEL GIORNO: RIBELLIAMOCI ALLA CORRUZIONE

ORDINE DEL GIORNO RIBELLIAMOCI ALLA CORRUZIONE PRIMA CHE L’ABITUDINE CI SOMMERGA. Il Congresso regionale dell’Umbria Fa sue Le parole di

Leggi tutto