Cittadinanzattiva Umbria presente al partner meeting del progetto europeo YOUNG IDEAS FOR EUROPE di Budapest

20140711_091121Si è svolto il 10 e l’11 Luglio a Budapest il partner meeting 2014 del progetto Young Ideas for Europe (YIFE) al quale Cittadinanzattiva Umbria ha partecipato quale unico rappresentante italiano.

Un momento di importante di condivisione quello avvenuto nella capitale ungherese, poiché ha fatto un po’ da riassunto generale di un idea di progetto lunga 8 anni e che con il 2014 volge al termine della sua esperienza. Pur lasciando però numerosi spiragli di proggetualità e collaborazioni future.

Cittadinanzattiva  Umbria tramite il suo portavoce Ciro Pinto ha preso parte all’evento di Budapest dopo aver realizzato con grande successo dal 18 al 23 marzo 2014 la sua Project Week presso l’Istituto Agrario di Sant’Anatolia di Narco, in collaborazione ed in partnership con l’Istituto Superiore di Varna in Bulgaria (potete dare uno sgaurdo a quanto realizzato visitando la pagina facebook dell’evento: https://www.facebook.com/yife2014?fref=ts)

Così sulla scorta dell’ottimo feedback ricevuto dai ragazzi nel corso del progetto Cittadinanzattiva si è presentata con grande positivià al’incontro al fine di acquisire nuove abilità e nozioni che le prmetteranno in un prossimo futuro una sempre maggiore qualitatività delle sue proposte.

I due giorni di Budapest hanno avuto una doppia valenza: conoscitiva e di apprendimento nella prima giornata, propositiva e progettuale nella seconda parte.

21 i partner partecipanti da tutta l’Europa per un progetto che dal 2008 ad oggi ha coinvolto a turno tutti i 27 stati dell’unione presenti alla sua origine, la Croazia entrata solo di recente non ha avuto il tempo tecnico di realizzare concretamente nulla seppur alcune associazioni locali si sono interessati all’iniziativa.

Quanto a Cittadinanzattiva l’incontro di Budapest resterà di certo un altro importante momento di presenza attiva, nel quale ci si è confrontati con altre realtà, si è tenuta aperta la mente e con rinnovato slancio si potrà partire per nuovi ed ambiziosi progetti.unnamed