A CITTA’ DI CASTELLO FINALMENTE LA ASL HA CONCESSO UNA SEDE DENTRO L’OSPEDALE PER IL TRIBUNALE PER I DIRITTI DEL MALATO

COMUNICATO

Ieri dopo l’autoinsediamento all’interno dell’Ospedale di C. Castello da parte del Tribunale per i Diritti del Malato, che ha suscitato per tutta la mattinata di curiosità e approvazione da parte dei cittadini, ma anche una certa preoccupazione e apprensione da parte dell’Azienda Sanitaria, c’è stato il pronto e proficuo interessamento da parte dei vertici aziendali sulla necessità di garantire uno spazio a questa associazione, che si batte al fianco dei cittadini per migliorare al massimo i servizi sanitari e assistenziali più in generale.
La possibilità offerta di usufruire di un ufficio all’interno dell’Ospedale è stata pienamente accettata e condivisa (segue…..)

Leggi tutto

GIUSTINO TRINCIA ELETTO SEGRETARIO GENERALE DEL CONSUMERS’ FORUM

Cittadinanzattiva dell’Umbria esprime la propria soddisfazione per l’elezione di Giustino Trincia, già Vice Segretario Generale di Cittadinanzattiva nazionale, a Segretario Generale del Consumers’ Forum, l’associazione indipendente di cui fanno parte le più importanti Associazioni di Consumatori italiane, numerose Imprese Industriali e di servizi e le loro Associazioni di categoria, oltre all’Unioncamere.
Questa elezione è un grande riconoscimento per Cittadinanzattiva e per Giustino Trincia del ruolo svolto in questi ultimi anni nell’ambito del mondo del consumerismo italiano, ancora più importante perché riconosciuto dalle altre organizzazioni consumeriste.

Leggi tutto

ANCHE IN UMBRIA PARTE L’AUDIT CIVICO

Cittadinanzattiva dell’Umbria e la Regione Umbria hanno stipulato una convenzione per effettuare nelle 2 Aziende Ospedaliere di Perugia e Terni e nelle 4 Aziende Sanitarie Locali in cui si articola la sanità regionale un monitoraggio della qualità dei servizi, denominato Audit civico. L’Audit civico consiste in un’analisi critica e sistematica delle aziende sanitarie promossa in collaborazione tra l’istituzione e le organizzazioni civiche.

Proprio in questo sta la novità di un simile progetto, che non è paragonabile con la consueta attività di valutazione dei servizi sanitari svolta per legge dalle aziende, perché è la partecipazione attiva dei cittadini nella raccolta dei dati e nella loro elaborazione e pubblicazione che assegna all’Audit civico un valore aggiunto e una credibilità assolutamente superiore.

Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA – INCENDIO A STRONCONE, PERICOLO INQUINAMENTO DELL’ARIA

Cittadinanzattiva esprime piena solidarietà alle popolazioni colpite dall’inquinamento a seguito dell’incendio verificatosi a Vascigliano di Stroncone, incendio che non si riesce a domare.
L’allarme tra i cittadini è crescente per l’inquinamento da diossina. Dopo le prime analisi condotte dall’ARPA che hanno certificato la presenza di diossina nell’aria, si attendono ora i risultati dei carotaggi che indicheranno il livello di inquinamento del territorio.

Leggi tutto

CITTADINANZATTIVA DI TERNI INVIA UNA LETTERA APERTA ALLA PRESIDENTE DELLA REGIONE SULLA PERICOLOSITA’ DELLA STRADA VALNERINA

Lettera aperta alla presidente M.R. Lorenzetti
Qualche giorno fa si è svolto l’ennesimo funerale di un giovane di 32 anni morto sulla Valnerina. Più volte abbiamo denunciato la pericolosità di questa strada e purtroppo siamo costretti a farlo di nuovo. Fabrizio Petrucci è la giovane vittima che all’altezza del bivio di Torre Orsina, mentre andava al lavoro con la sua moto ha trovato sulla sua strada un furgone ed è stato sbalzato sul guard-rail ed è morto dopo pochi minuti.

Leggi tutto

SETTE DOMANDE AI CANDIDATI UMBRI ALL’EUROPARLAMENTO

1) Come ritiene possa essere rafforzata la politica estera europea per rendere più efficace il ruolo dell’UE per mantenere e sviluppare la pace nel mondo?

2) Secondo lei, cosa può fare il PE per affrontare le crisi cicliche come quella economica attuale?

3) Come può il Parlamento europeo contribuire alla maggior tutela della salute dei cittadini e alla tutela dell’ambiente?

Leggi tutto

LE RISPOSTE DI CATIUSCIA MARINI EUROPARLAMENTARE USCENTE DEL P.D.

1) Come ritiene possa essere rafforzata la politica estera europea per rendere più efficace il ruolo dell’UE per mantenere e sviluppare la pace nel mondo?
R: E’ fondamentale che si proceda alla rapida adozione del Trattato di Lisbona, che riconosce una nuova centralità dell’Europa in quanto soggetto politico sulla scena mondiale. Se adottato, il Trattato di Lisbona riconoscerà nuove deleghe e poteri all’Alto Rappresentante per la Politica estera e di sicurezza comune.

2) Secondo lei, cosa può fare il PE per affrontare le crisi cicliche come quella economica attuale?
R: Primo, dare seguito all’ambizioso piano della Commissione “Small Business Act” per il rilancio delle piccole e medie imprese europee. Poi, rafforzare il coordinamento non solo in ambito monetario, quanto in fatto di politiche finanziarie.

Leggi tutto

AGENDA DEI CITTADINI – DOCUMENTO NAZIONALE PER LE ELEZIONI EUROPEE 2009

17 PUNTI PER UN’EUROPA DEI CITTADINI
I. TRASPARENZA DI IMPRESE E ISTITUZIONI
1. Trasparenza delle Istituzioni
Al Consiglio UE, per realizzare trasparenza ed aumentare fiducia e dialogo tra istituzioni e cittadini chiediamo:
· rendere pubbliche/accessibili le presenze, in commissione parlamentare ed in plenaria e i voti espressi dai parlamentari;
· eliminare la diaria se le presenze sono inferiori al 75% del totale;
· rendere pubblici/accessibili oltre al reddito il certificato penale degli eletti.

Leggi tutto

UN CONTRIBUTO LOCALE PER FAVORIRE LA PARTECIPAZIONE AL VOTO NELLE ELEZIONI EUROPEE DEL 6 E 7 GIUGNO

L’Europa val ben il tuo voto
Perché andare a votare il prossimo 6 e 7 Giugno per scegliere i 72 deputati europei che ci rappresenteranno a Strasburgo e Bruxelles per 5 anni? Non solo per esercitare un nostro primario diritto/dovere, ma anche per sottolineare con il nostro voto, l’importanza crescente dell’Unione Europea (UE) di cui siamo i cittadini.

Leggi tutto

Nostra intervista a Enrico Pagliei, Responsabile dei Procuratori dei cittadini di Cittadinanzattiva di Spoleto, che fa parte del gruppo di genitori che hanno preteso dalla Dirigente Scolastica del Liceo Classico “Pontano Sansi” il trasferimento in altra sede della scuola non avendo ravvisato nello stabile condizioni minime di sicurezza

Enrico Pagliei, da un decennio circa spoletino di adozione, è un ex dirigente di aziende industriali che ha lavorato come direttore centrale delle risorse umane e organizzazione in società multinazionali italiane e straniere.

Leggi tutto

Il Tribunale per i Diritti del Malato di Perugia ha incontrato l’Assessore Regionale alla Sanità

Nei giorni scorsi si è svolto un incontro tra l’Assessore Regionale alla Sanità Francesco Rosi e il Tribunale per i Diritti del Malato (T.D.M.) di Perugia rappresentato da Miranda Parroni e Francesca Volpi.
La riunione era stata richiesta dal TDM di Perugia per sottoporre alla Regione le questioni più urgenti nella sanità perugina, in particolare sono state poste le seguenti emergenze:
1) Carenza delle risorse umane infermieristiche
2) Carenza di posti letto nell’Ospedale regionale
3) Carenza di posti letto di rianimazione al Silvestrini
4) Carenza di personale anestesista nell’Ospedale regionale
5) Liste di attesa troppo lunghe per le prestazioni chirurgiche e diagnostiche
6) Impossibilità di ricoveri in strutture residenziali, attivazione degli 80 posti letto del Seppilli.

Leggi tutto