IL TRIBUNALE PER I DIRITTI DEL MALATO, IL FORUM DEL III SETTORE, LA FISH E L’ACU PRENDONO POSIZIONE SULLE PROCEDURE DI ACCERTAMENTO DELL’INVALIDITÀ CIVILE: CON LA SCUSA DEI FALSI INVALIDI, PER I CITTADINI PIÙ IN DIFFICOLTÀ È COMINCIATA UNA NUOVA ODISSEA. TAGLIATA DI FATTO L’INDENNITÀ DI ACCOMPAGNAMENTO

 Sul  Messaggero dell’ Umbria  del 31 gennaio: “Falsi invalidi, cancellate 500 pensioni”: andando avanti si legge che si tratta di

Leggi tutto